Blog 

Uno spazio a disposizione dei lettori per recensioni e altri contributi

Recensione | LA PRINCIPESSA SCIMMIA

La Principessa Scimmia, libro pubblicato in primavera, è un semi-esordio, nel senso che l’autore ha già pubblicato due libri ma è il suo primo di narrativa e, in particolare, il primo per bambini. Si tratta di una fiaba apparentemente “semplice” ma costruita e strutturata con attenzione ai dettagli ed alla sequenza temporale. La storia inizia con la protagonista, una scimmia, che da subito scopriamo fare sogni strani in cui si comporta in modo non consueto per un animale, e in questi sogni “vive” esperienze da umana, nello specifico una vita da principessa; cosa che, a lungo andare, la convince dell’idea di poter davvero diventare una principessa. Da quel momento in poi, la storia si...

Leggi la recensione

Recensione | SETE

Letto in periodo di lockdown, il piccolo volume di Amelie Nothomb è agile e al tempo stesso denso di contenuti. Personalmente mi ha colpito l’ironia che l’autrice ha utilizzato per narrare le note vicende che precedono la crocifissione di Gesù (peraltro senza mai essere irriverente anche se a tratti mi ha fatto venire in mente il celebre film dei Monty Python “Brian di Nazareth”) stimolando tuttavia riflessioni serie sulla fragilità e complessità dell'esistenza. Una scrittura scorrevole e immediata permette di  leggere velocemente il romanzo  ma una volta terminato può succedere  - a me è capitato - di volerlo sfogliare di nuovo per tornare su alcuni passaggi. La recensione è di...

Leggi la recensione

Recensione | MONKEY PUZZLE

Abbiamo la versione in lingua originale (inglese) e lo adoriamo come tutti i libri di Julia Donaldson. Lei è una famosissima autrice britannica di libri per bambini, e tutte le pubblicazioni in coppia con il disegnatore Alex Scheffler sono sulla lista dei preferiti del piccolo di casa. Questo in particolare è la storia di una scimmietta che ha perso la sua mamma nella giungla e chiede aiuto ad una farfalla per ritrovarla. La farfalla comincia quindi a chiedere informazioni sulle dimensioni della mamma, sul colore, sul tipo di pelle/pelo, sul numero di zampe, ecc. Il bambino può così scoprire le differenze e le somiglianze tra gli animali: mia mamma ha più zampe di un serpente e meno...

Leggi la recensione

Recensione | SE UNA NOTTE A PARIGI…

Un italiano che vive a Parigi con una compagna tedesca alle prese con l’arrivo di un figlio per lui inaspettato. È lo specchio dei nostri tempi, perché i nostri ragazzi sia per motivi di studio che per motivi di lavoro si trovano a vivere per qualche tempo, e poi magari per sempre, all’estero. Sia perché la responsabilità e l’impegno di un figlio, mi sembra che spaventino molto più oggi che ieri.La recensione è di Anna Maria Di Vito, che ha letto questo libro e l'ha raccontato per il Blue Room.   SE UNA NOTTE A PARIGI UNA TEDESCA E UN ITALIANO di Federico Iarlori Ed. Giunti, 2020   Se anche tu vuoi condividere le tue letture, scrivi a info@blueroomcafe.itORDINA IL TUO LIBRO...

Leggi la recensione

Recensione | UNA LETTERA PER SARA

E’ lei, è Sara, è la donna invisibile, è il personaggio femminile di Maurizio de Giovanni con più fascino, con un’eleganza nascosta dal suo aspetto poco curato ma perfettamente tangibile per il lettore. E’ il giusto passaggio di consegne dal personaggio di Ricciardi. Lei ha un dono, proprio come l’ha Luigi Alfredo. Un dono però, più sopportabile, gestibile, la aiuta nelle sue indagini, la porta dritta al cuore delle persone che incontra dritta al cuore dei fatti che svela con determinazione. Una “mentalista” che legge le labbra, le emozioni nei gesti, che crea un filo di empatia con chi la incontra. In questo romanzo il passato torna a bussare prepotente alla porta del cuore di Sara, ma...

Leggi la recensione

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat