La strada di casa

Kent Haruf (NN Editore, 2020)

Se non conoscete Kent Haruf (1943-2014) ecco un’ottima occasione per cominciare a scoprire lui e la sua narrazione pulita, netta, che va dritta al sodo ed è influenzata da Faulkner, Hemingway e Carver. Uno stile già inconfondibile, nonostante questo romanzo (scritto nel 1990 ma ripubblicato nel 2020) sia un’opera degli esordi: pochi personaggi, un tocco noir, e sullo sfondo la grande provincia americana fatta di pianure infinite. Il nostro consiglio: iniziate con “La strada di casa”, innamoratevi di Haruf Kent e continuate con la sua Trilogia della Pianura.

WhatsApp chat