Vita Morte e Miracoli di Bonfiglio Liborio

Remo Rapino (Minimumfax, 2020)

Nella Top Ten delle vendite nazionali per la sezione narrativa, tra i 12 finalisti del Premio Strega, finalista al Premio Sila, finalista al Premio Napoli, vincitore del Premio Campiello 2020, che altro dire per presentare questo linro? Forse quello che ha detto lo stesso autore: “La storia è fatta di tanti Liborio  che la vivono e la respirano. Mi sono reso conto alla fine di aver scritto un libro d’amore, l’amore che accoglie e non respinge, che non teme chi è diverso”.

Una narrazione profonda, che tocca corde inesplorate e spinge il lettore a un’introspezione fatta di sguardi nuovissimi: una lettura imperdibile per quest’autunno.

WhatsApp chat